Eddie Van Halen

Inauguriamo questa nuova rubrica dedicata alla chitarra Rock con uno dei pionieri di questo genere, Eddie Van Halen.
Uno stile immediatamente riconoscibile e pirotecnico, ricco di contenuti da analizzare.
L’esempio che ho preparato è ispirato al classico “fast shuffle” che ha reso famosa la band nei primissimi album.
Armonicamente parlando, il giro è piuttosto semplice: Am e Bm saranno il territorio su cui studieremo i caratteristici licks di questo chitarrista.
Nel prossimo articolo analizzeremo nel dettaglio le varie sezioni del solo.

Buon divertimento!
Michelangelo Buccolini

keyboard_arrow_up
This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.