Sostituzioni armoniche sul II-V-I

Sostituzioni armoniche sul II-V-I è una progressione armonica tipica della musica Jazz (ma non solo ovviamente, anche nel Rock, nel Blues e addirittura nella Classica), che crea un percorso di tensione e risoluzione. Si riferisce a tre accordi disposti in sequenza: il II, il V e il I grado (sottodominante, dominante e tonica) una tonalità specifica.

In una progressione II-V-I, questi tre accordi vengono suonati in sequenza, la tensione così si accumula mentre si passa dall’accordo di II grado all’accordo di V grado, poiché il V grado crea una forte aspettativa di risoluzione verso il I grado. L’accordo di I grado poi soddisfa questa aspettativa, creando una sensazione di conclusione.

Nel contesto della chitarra jazz, questa progressione è spesso utilizzata per creare improvvisazioni e sviluppare linee melodiche sofisticate.

Sostituzioni armoniche ci occupiamo di accordi e di sostituzione armonica, ovvero di come sostituire gli accordi preesistenti, mantenendo ovviamente tutto quanto detto sopra.

Giovanni Candia

keyboard_arrow_up
This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.