CORO BRAZILIAN

Claudia Marss cantante, compositrice, insegnante di tecnica vocale, stile e interpretazione nella musica jazz e brasiliana.

Direttore del Coro Gospel e solista dei Gospel Tree del Rev. Nehemiah Brown e del Bronzeville American Gospel di Harold Bradley dal ‘95.

  • 1983 frequenta il Conservatorio di Musica da Universidade Catolica de Salvador (Bahia) con gli studi di chitarra classica.
  • 1986, col suo primo concerto vince il Premio Troféu Caymmi, come miglior interprete canora emergente. Nel 1988 è corista di Gilberto Gil nella tournée brasiliana.
  • 1990 si trasferisce in Italia, studia canto jazz con Cinzia Spata al Saint Louis Music Center
  • 1992 frequenta i Clinics della Berklee a Perugia con Bob Stolloff, studia tecnica vocale col soprano lirico Annette Marywhether, canto lirico con il soprano Margherita Pace e pianoforte col maestro Luca Salerno.
  • 2011 ottiene la certificazione CFP del metodo Voicecraft di Jo Estill con Elisa Turlà. Frequenta il Seminario “La voce: anatomia, fisiologia e prevenzione dei disturbi vocali” (2015).

Laureanda in Canto Jazz presso il Conservatorio Santa Cecilia e attualmente frequenta il Biennio di Composizione Jazz presso lo stesso Conservatorio.

E’ voce solista nella mitica Folk Magic Band degli anni ’90, collabora con la Jona’s Blues Band a fianco a Harold Bradley.

E’ ospite nei Cd: Jona’s Blues Band “Back to life” – 2010; Jona’s Blues Band meets Fernando Jones – 2015

Nell’ottobre 2004 è scelta da Nicola Piovani come solista nello “Stabat Mater- La Pietà”, da lui musicato su testo di Vincenzo Cerami, a fianco di Gigi Proietti, Rita Cammarano con l’Orchestra Aracoeli e messo in scena a Betlemme e Tel Aviv.

E’ voce solista negli spettacoli musico-teatrali Intorno ad Augusto, Ritratto di Augusto, Acque, al fianco di Mariano Rigillo, Anna Teresa Rossini, Silvia Siravo ed altri, diretti da Idalberto Fei.

collaborazioni e eventi

CORO BRASILIAN diretto da Claudia Marss

Claudia Marss

Claudia Marss
keyboard_arrow_up
This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.