CHITARRA CLASSICA

Gabriele Curciotti si diploma in Conservatorio nel 2003 con il massimo dei voti e svolgere regolarmente attività di concertista

Didatta e organizzatore di eventi (Roma Expo Guitars in primis in qualità di fondatore e Presidente dell’Associazione musicale “Chitarra In”).

Laureato nel 1999 come terapista della riabilitazione, grazie alla sua approfondita conoscenza dell’anatomia e della fisiologia,

Gabriele Curciotti è specializzato nella dinamica del movimento applicata allo strumento in relazione alla postura del chitarrista e allo sviluppo della resistenza e dell’elasticità muscolare del musicista.

Dal 2012 ha costituito il “Duo Paganini” (chitarra e violino) con il M° Francesco Cappelletti con un repertorio che spazia dalle composizioni originali del grande virtuoso del 19° secolo

Quindi scrive numerose trascrizioni di autori di varie nazionalità e genere musicale:

Sarasate, De Falla, Granados, Fourė, Piazzolla, Brahms, Rossini Bela Bartok, Monti, Ravel, Strauss ed altri.

Collaborazioni

  • Nel 2011 e nel 2022a inciso due album per l’etichetta DotGuitar dedicati alla musica spagnola e sudamericana; il secondo, il doppio album “Vuelvo al Sur” è stato registrato in analogico e con corde di budello.
  • Sempre nel 2018 per l’edizione “Sinfonica” nell’ambito della pubblicazione di “Sonmi suite” di Massimo Baiocco (S.0383) ha inciso due brani contenuti nel CD allegato: Mauna Kea e Transumana.
  • Nel 2020 in duo con il M° Vito Nicola Paradiso per l’etichetta “DotGuitar” è uscito l’album “Danze LatinoAmericane”.
  • Nel 2021 per la pubblicazione con l’edizone “Sinfonica” dei “XV preludi didattici” di Matteo Staffini (S.430) ha inciso per il CD allegato il brano “Saudade”.

Gabriele Curciotti

Gabriele-Curciotti
keyboard_arrow_up
This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.