SASSOFONO JAZZ

Vincenzo Presta inizia giovanissimo lo studio del clarinetto e nel 1992 si diploma presso il Conservatorio “T. Schipa” di Lecce.

Partecipa con successo a vari concorsi nazionali di musica da camera e a corsi di perfezionamento.

Avvicinatosi al jazz, estende le sue conoscenze su questo genere musicale approfondendo lo studio del sax jazz con Maurizio Giammarco e Rosario Giuliani,

Si diploma in Musica Jazz nel 1998 e conseguendo nel 2007 presso il Conservatorio “N. Piccinni” di Bari il Diploma Accademico di II livello in “Discipline Musicali – Corso di Musica Jazz”.

Dal 1998 in poi partecipa a vari concorsi, Premio “Massimo Urbani”, Concorso Internazionale “W il jazz”, Accademia Romana di Musica, Terni in Jazz, Umbria Jazz Clinics 1998/2001;

Nello stesso anno partecipa ai seminari estivi di Umbria Jazz, vincendo una borsa di studio assegnata dal “Berklee College” di Boston.

Nel corso degli anni si è esibito in varie formazioni con  Fabrizio Bosso, Ettore Fioravanti, Bebo Ferra, Paolo Fresu, Gegè Telesforo, Daniele Silvestri, Vince Mendoza.

Accompagnare artisti come Cecilia Gasdia, Lucio Dalla, Pooh, Renzo Arbore, Christian De Sica, Alexia, Eugenio Bennato e Paolo Belli.

Nel 2008 viene inserito nella classifica del TOP JAZZ 2007, categoria ‘Strumentista dell’anno’ e nel 2010 nella classifica del TOP JAZZ 2009, categoria ‘Miglior nuovo talento’.

Dal 2015 fa parte della Piccola Orchestra che accompagna lo spettacolo teatrale “La macchina della felicità’” di Flavio Insinna.

Come arrangiatore e direttore d’orchestra ha avuto modo di collaborare con Antonella Ruggiero, Antonella De Grossi, Chiara Civello e nel 2018 con Diodato e Roy Paci .

COLLABORAZIONI E EVENTI

Jazz Factory creazioni e suoni
Vincenzo Presta a Lab On the Road Pro
Lab On The Road con Vincenzo Presta

Vincenzo Presta

Vincenzo Presta
keyboard_arrow_up
This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.