The Art of Trio – feliciati, rivagli, mantovanelli

Highly specialized course

Guidati dai docenti Lorenzo Feliciati, Elio Rivagli e Luca Mantovanelli, gli allievi si specializzeranno nell’esecuzione di brani, sia originali che cover, in trio rock: chitarra, basso e batteria.

Si avrà l’occasione di perfezionare al massimo la propria performance suonando con i docenti stessi e con gli altri allievi. Al termine degli incontri, si porterà il repertorio in studio di registrazione per il missaggio dei brani eseguiti durante il corso.

 

Da gennaio 2024, incontri quindicinali della durata di un’intera giornata (5/6 ore)

Ogni incontro vedrà lo studio, la preparazione e l’esecuzione di un brano preparato dai docenti Lorenzo Feliciati, Luca Mantovanelli e Lele Melotti.

Durante la prima parte, ogni docente illustrerà agli allievi il brano che verrà preso in esame durante la giornata, spiegando e dimostrando le caratteristiche principali, sia stilistiche che nelle specificità legate allo strumento. Successivamente i docenti suoneranno il brano per mettere in luce alcuni passaggi chiave per passare poi il testimone agli allievi che cominceranno di volta in volta a suonare con i due docenti necessari per completare il trio: i batteristi suoneranno con Mantovanelli e Feliciati, i bassisti suoneranno con Mantovanelli e Rivagli e i chitarristi con Feliciati e Rivagli. L’ultima parte dell’incontro vedrà gli allievi eseguire il brano formando dei trio tra di loro. Sarà previsto se necessario l’uso di sequenze, preparate dai docenti.

I brani, sia originali che cover, saranno scelti dai docenti, che prepareranno le parti scritte di supporto all’esecuzione e le finalizzeranno insieme agli allievi durante la prima parte dell’incontro. A chiusura del corso si andrà in studio per registrare almeno un brano a testa, sia con i docenti che con gli altri allievi.

LORENZO FELICIATI

è un bassista riconosciuto a livello internazionale con attive tantissime collaborazioni con artisti del calibro di Bob Mintzer (Yellowjackets), Pat Mastelotto (King Crimson), Cuong Vu (Pat Metheny group), Colin Edwin (Porcupine Tree), o in ambito italiano Niccolò Fabi, Giovanni Lindo Ferretti, Orchestra Operaia di Massimo Nunzi, Michele Rabbia, Rita Marcotulli, e molti altri.

studia tromba al Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino, per poi sviluppare un interesse per la batteria, perfezionando le sue abilità prima in Italia e poi negli Stati Uniti. Dal 1985, è stato percussionista nell’Orchestra Sinfonica del Teatro Regio di Torino e ha collaborato con molti famosi artisti italiani e internazionali come Eros Ramazzotti, Mia Martini, Loredana Bertè, Fiorella Mannoia, Ornella Vanoni, Ivano Fossati, Claudio Baglioni, Fabrizio De Andrè, e altri, inclusi artisti internazionali come Art Garfunkel e Susan Vega. Ha anche contribuito a colonne sonore di film, lavorando con Mauro Pagani e Ennio Morricone, inclusa la colonna sonora di “The Hateful Eight” di Quentin Tarantino.

ELIO RIVAGLI

LUCA MANTOVANELLI

Chitarrista di Eros Ramazzotti nel “Battito Infinito World Tour 2022/23”, Luca Mantovanelli è nato a Caserta in una famiglia di musicisti. Fin da giovane ha mostrato un talento naturale per la musica. Ha iniziato a imparare batteria, basso e strumenti a fiato, per poi dedicarsi completamente alla chitarra elettrica. Luca ha assorbito influenze da tutti gli stili musicali, e alcune delle sue più grandi ispirazioni sono state Bireli Lagréne, Pat Martino, Robben Ford, Frank Gambale, Eddie Van Halen, Michael Brecker, Oscar Peterson e Gary Burton.

FORM

keyboard_arrow_up
This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.