EUROPEAN JAZZ’S COOL

EUROPEAN JAZZ’S COOL 2022 un percorso innovativo di alto perfezionamento musicale in ambito jazz di rilevanza europea; una full immersion per lo sviluppo professionale e artistico in un contesto discografico e concertistico di ampio respiro internazionale.

La rassegna mira alla costituzione di nuovi gruppi musicali, formati da giovani talenti italiani, europei e artisti special guest di fama internazionale, che guideranno i giovani musicisti lungo un percorso di composizione e produzione di musica originale.

Un esperimento sociale e artistico vero e proprio, in cui il musicista di riferimento selezionerà i componenti del proprio ensemble, con i quali realizzare una nuova opera musicale, prodotta dall’etichetta discografica Jazz Collection, e promossa dall’agenzia di management del Saint Louis, che curerà la pubblicazione digitale e la successiva scrittura dei musicisti e la promozione concertistica in festival jazz italiani ed esteri.

EjsCool crea 6 ensemble musicali completamente inediti, selezionando 15 partecipanti da tutti i Conservatori Italiani e 15 partecipanti selezionati dagli Istituti Partner europei. Una volta formati, gli ensemble si incontrano a Roma, nelle sedi del Saint Louis e della Casa del Jazz, per una Residenza Artistica di 30 ore per ciascun ensemble, organizzate in una settimana full immersion, in cui gli artisti residenti offrono workshop e tutoring suonando negli ensemble stessi, con un focus specifico sulla scrittura creativa, sull’arrangiamento dei brani originali e relativa performance.

Al termine della Residenza gli ensemble si esibiscono in 1 concerto ospitato da La Casa del Jazz di Roma. La mattina del giorno del concerto gli ensemble offrono 1 prova aperta agli studenti dei Licei Musicali del Roma e del Lazio partner del Saint Louis. Sono inoltre previste attività online (selezione e preparazione dei brani, brainstorming, workshop, etc.) prima dell’avvio delle attività in presenza.

I migliori brani individuati tra gli inediti prodotti durante la residenza verranno registrati durante i concerti live per poi essere pubblicati e prodotti con l’etichetta Jazz Collection, nonché promossi dall’Agenzia Artistica del Saint Louis.

Successivamente, gli ensemble vengono scritturati per concerti nei Paesi degli Istituti partner del progetto, nei mesi di novembre e dicembre 2022.

PARTNER INTERNAZIONALI e di PROGETTO:

Royal Academy of Aarhus Aalborg (Danimarca) / Metropolia, Helsinki (Finlandia) / Royal Conservatoire Antwerp (Belgio) / SRH Berlin (Germania) / The Krzystof Penderecki Academy of Music in Krakow (Poland)

Il progetto European Jazz’s Cool è sostenuto dal MiBac nell’ambito del “FUS – Fondo Unico Spettacolo” e da Erasmus+.

European jazzs cool

Eventi

24 Ottobre

European Jazz’s cool Tour
live alla Casa del jazz

Protagonisti della prima serata di concerti, gli ensemble formati da David Linx, Alex Sipiagin e gli allievi italiani ed europei del Saint Louis e dei più importanti Conservatori europei, partner internazionali del progetto European Jazz’s Cool.

Gli ensemble internazionali esordiscono, presentandosi per la prima volta al pubblico, sul palco della Casa del Jazz, prima tappa del tour europeo che da Roma partirà per Aalborg, Helsinki, Anversa, Berlino e Budapest.

European Jazz’s Cool Ensemble

David Linx, Emanuela Maglione voce, Naomi Ruth Westlake voce, Massimiliano Biondi chitarra, Luka Dgebuadze piano, Ruben Verbeek contrabbasso, Daniele Bucci batteria

European Jazz’s Cool Ensemble
& Alex Sipiagin
Special Guest Piotr Wylezol

Andrea Cardone sax alto, Risto Kauppinen sax tenore, Aldo Capasso basso, Frans Joel Matikainen batteria

25 Ottobre

European Jazz’s cool Tour
live alla Casa del jazz

European Jazz’s cool, alla Casa del Jazz comincia la fase live della residenza artistica Saint Louis di alto perfezionamento jazz.

Protagonisti della seconda serata di concerti, gli ensemble formati da Alessandro Lanzoni, Daniela Spalletta e gli allievi italiani ed europei del Saint Louis e dei più importanti Conservatori europei, partner internazionali del progetto European Jazz’s Cool.
Gli ensemble internazionali esordiscono, presentandosi per la prima volta al pubblico, sul palco della Casa del Jazz, prima tappa del tour europeo che da Roma partirà per Aalborg, Helsinki, Anversa, Berlino e Budapest.

European Jazz’s Cool Ensemble
& Alessandro Lanzoni

Adia Vanheerentals sax soprano, Antonio Ottaviano sax, Rosario Moricca chitarra, Aaron Koskelainen contrabbasso, Sergio Mazzini batteria

European Jazz’s Cool Ensemble
& Daniela Spalletta

Anne Sophie Troll Thomassen voce, Marco Murrone voce, David Jans sax, Luca Prost piano, Krysztof Maciejko contrabbasso, Mindaugas Venclovas batteria

26 Ottobre

European Jazz’s cool Tour
live alla Casa del jazz

Protagonisti della terza serata di concerti, gli ensemble formati da Javier Girotto, Anais Drago e gli allievi italiani ed europei del Saint Louis e dei più importanti Conservatori europei, partner internazionali del progetto European Jazz’s Cool.
Gli ensemble internazionali esordiscono, presentandosi per la prima volta al pubblico, sul palco della Casa del Jazz, prima tappa del tour europeo che da Roma partirà per Aalborg, Helsinki, Anversa, Berlino e Budapest.

European Jazz’s Cool Ensemble
& Javier Girotto
special guest Tommi Rautiainen

Matteo Zecchi sax tenore, Giulio Mari tromba, Joanna Tabaczek flauto, Francesco Negri piano, Viden Spassov SP. Contrabbasso, Timoteusz Huget batteria

European Jazz’s Cool Ensemble
& Anais Drago
special guest Thomas Fryland

Bartek Leśniak piano, Ville-Veikko Ijäs chitarra, Paolo Evangelisti basso, Agata Garbin batteria

27 Ottobre

European Jazz’s cool Tour
live alla Casa del jazz

Nell’ambito di European Jazz’s cool, la fase live della residenza artistica Saint Louis di alto perfezionamento jazz si conclude con il concerto del Matthias Van den Brande Trio, vincitore del B-Jazz International Contest 2022, di cui il Saint Louis è partner internazionale.
Il tour europeo European Jazz’s cool da Roma partirà poi per Aalborg, Helsinki, Anversa, Berlino e Budapest.

Matthias Van den Brande Trio
vincitori del B-Jazz International Contest 2022

Matthias Van den Brande sax, Tijs Klaassen basso, Wouter Kühne batteria

21 Novembre

EJsCool – the Antwerp Concert

Comincia il tour europeo European Jazz’s cool: prima tappa il Royal Conservatoire Antwerp di Anversa, Belgio. Protagonisti gli ensemble di Daniela Spalletta e Alessandro Lanzoni

GELE ZAAL – Royal Conservatoire Antwerp
Desguinlei 25, 2018 Anversa, Belgio

Alessandro Lanzoni  – Piano

Adia Vanheerentals, Royal Conservatoire Antwerp – Soprano Sax, Antonio Ottaviano, Saint Louis – Alto Sax, Rosario Moricca, Saint Louis – Guitar, Aaron Koskelainen, Metropolia Helsinki – Double Bass, Sergio Mazzini, Saint Louis – Drums

Daniela Spalletta – Vocals

Anne Sophie Troll Thomassen, Royal Academy Aalborg – Vocals, Marco Murrone, SRH Berlin – Vocals, David Jans, ZUYD Maastricht – Alto Sax, Krzysztof Maciejko, Royal Academy Aalborg – Double Bass, Mindaugas Venclovas, Royal Conservatoire Antwerp – Drums

01 Dicembre

EJsCool – the Antwerp Concert

EJsCool 2022 – the Krakow Concert, la quarta tappa del tour europeo European Jazz’s cool vede protagonisti gli ensemble di Javier Girotto e Alex Sipiagin con la special guest Pietr Wylezol alla Krakow Music Academy di Cracovia, Polonia.

Krakow Music Academy
Świętego Tomasza 43, 31-027 Kraków, Poland

Alex Sipiagin – Trumpet
Piotr Wylezol – Piano

Andrea Cardone, Saint Louis – Alto Sax, Risto Santeri Kauppinen, Metropolia Helsinki – Tenor Sax, Aldo Capasso, Naples Conservatory – Double Bass, Frans Joel Matikainen, Metropolia Helsinki – Drums

Javier Girotto – Sax

Joanna Tabaczek-Socha, Krakow Music Academy – Flute, Giulio Mari, Livorno Conservatory – Trumpet, Matteo Zecchi, Florence Conservatory – Tenor Sax, Francesco Negri, Genoa Conservatory – Piano, Viden Spassov – Val D’Aosta Conservatory – Double Bass, Timoteusz Huget, Krakow Music Academy – Drums

Masterclass

24 Ottobre

Master class Tommi Rautiainen

Master class con Tommi Rautiainen, visiting professor dal Metropolia UAS di Helsinki e special guest dell’European Jazz’s cool, dal titolo “International studio work as a session musician”. Si parlerà di come sviluppare lettura a prima vista e memoria.

h 19:00 – 21:00

Saint Louis
via urbana, 49/a

Master class realizzata con il contributo di Erasmus+

26 Ottobre

Master Class Alex Sipiagin

Master Class di Alex Sipiagin al Saint Louis. Nell’ambito dell’European Jazz’s cool 2022, il trombettista newyorkese, considerato tra i Jazz World Top Players, incontrerà i giovani musicisti della residenza artistica di alto perfezionamento jazz per una master class esclusvia dedicata a interplay e improvvisazione

h 19:00 – 21:00

Saint Louis
via urbana, 49/a

Riservata ai partecipanti European Jazz’s Cool 2022

keyboard_arrow_up
This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.